Fluffosa alla carota

Questa Fluffosa è nata da un’intuizione abbastanza banale, la mia centrifuga è lì che mi consiglia ogni volta di provare un elemento diverso per dare sapore e profumo alla mia amata torta. Il risultato però è stato tutt’altro che banale. Quindi un giorno ho provato con le carote e ciò che sorprende è che l’estratto di carota è arancione in modo esagerato anche più dei coloranti artificiali. Vi metto le foto anche un po’ scure per il passo passo che è sempre utile. Ho usato poi l’estratto di carota anche per la glassa e guarnito la torta con frutta essiccata disidratata.

Per gli amici e appassionati di questa torta magica e speciale, ci sarà la presentazione del libro a Roma il prossimo 11 Novembre con chiacchiere e degustazioni, presso la Feltrinelli di viale Libia.

Ci vediamo lì anche con Valentina Cappiello  e la fotografa Agnese Gambini.

la-feltrinelli-le-fluffose

E andiamo in cucina ora…

fluffosa-alla-carota-vert-k

Fluffosa all’estratto di carote con glassa alle carote e frutta disidrata 

Qui glutenfree, ma potete usare la farina che preferite se non avete intolleranze al glutine.

Ingredienti per la torta

300 g farina Mix per Dolci Schaer

300 g zucchero di canna fine

160 g di estratto di carote

130 g di olio di semi

6 uova bio

1 bustina di lievito

1 bustina di cremor tartaro (8 g)

scorza di un limone bio

1 pizzico di sale

Ingredienti per la glassa alla carota

130 di di zucchero a velo

2-3 cucchiai di estratto di carote

Per guarnire

Frutta disidratata essiccata

Riscaldate il forno alla temperatura di 150°

Estraete il succo di 3-4 carote fino ad ottenere 160 g di estratto.

In una grande ciotola setacciate insieme la farina, lo zucchero, il sale, il lievito. In una brocca pesate l’olio e aggiungete l’estratto di carote. Emulsionate con una forchetta. Nella ciotola con la farina versate questo liquido i tuorli delle uova e la scorza del limone. Mescolate con una frusta a mano. Montate gli albumi a neve ferma con il cremor tartaro e aggiungeteli in due volte al composto mescolando con una frusta a mano. Versate il composto nella teglia apposita senza ungere né infarinare. Cuocete per 1h e 15′.

Sfornate la fluffosa e capovolgetela sul piatto di portata. Attendete che si freddi completamente e sformatela. Preparate la glassa alla carota mescolando gli ingredienti con una frusta elettrica, aggiungete succo pian piano la glassa deve essere densa.

Versatela sulla torta e decorate a piacere con frutta essiccata.

Conservate in frigorifero per 4-5 giorni.

fluffosa-alla-carota-step

For the cake:

300 g all-purpose flour

300 g brown sugar

160 g carrot extract

130 g vegetable oil

6 free-range eggs

16 g baking powder

8 g of cream of tartar

Zest of 1 lemon or lime

1 pinch of salt

For the glaze:

130 g powdered sugar

2-3 tablespoons of carrots extract

Mixed desiccated fruits.

Preheat the oven to 150°.

In a large bowl sift together the flour, sugar, baking powder and salt. In a glass mix together the carrot extract and the oil using a fork. Add the wet mixture to the flour mixture, pour in the yolks and the lemon zeste and stir until just combined.  Beat the egg whites and cream of tartar until soft peaks form. Using a hand whisk or a spatula, gently fold half the egg whites into the batter until almost fully incorporated. Add the remaining egg whites and gently fold them in until just combined. Pour the batter in the pan and bake for 1h 15′. Turn the pan upside down on a wire rack and let the cake cool, almost overnight. Turn out the chiffon cake on the plate. Now prepare the glaze mixing the ingredients with an electric mixer adding the carrot extract one tablespoon at a time. The glaze must be thick. Pour it on the cake and garnish with desiccated fruits.

Keep the cake in the fridge for 4-5 days.

fluffosa-alla-carota

La Fluffosa sformata pronta per la decorazione

fluffosa-alla-carota-fetta-1

 

Ci vediamo da Feltrinelli

Mony

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *